L'afasia (dal greco 'afasia', mutismo) è un'alterazione del linguaggio dovuta a lesioni alle aree del cervello deputate alla sua elaborazione.
Le alterazioni possono riguardare vari aspetti del linguaggio: comprensione, produzione, ripetizione, strutturazione.
Tra le cause più frequenti dell’insorgere dell’Afasia: ictus, ischemia transitoria, emorragia celebrale, processi espansivi (tumori), processi degenerativi (atrofie celebrali).
La disabilità che ne consegue intacca la sfera sociale e relazionale ponendo, molto spesso, l‘afasico in una situazione di disagio, depressione e isolamento.

Le attività della Fondazione relative alle patologie afasiche vengono svolte in due diversi Centri che dal 2018 si sono costituiti in strutture indipendenti:
1. Centro Afasia CIRP dal 2018 Cooperativa sociale CIRP (Creare Integrazione Resilienza Possibilità) 
2. Laboratorio Sperimentale Afasia

2. Attività culturali e laboratoriali
La Fondazione propone attività culturali e laboratoriali rivolte ai pazienti afasici, in collaborazione con AITA Piemonte e le istituzioni cittadine. Lo scopo di questa attività è di creare stimoli creativi alla partecipazione e al reinserimento sociale. 






Isabile.it è la prima web tv realizzata per e con gli afasici che vuole colmare il vuoto della riabilitazione rivolta alla 'disabilità  residua' (deficit di attenzione ed elaborazione mentale).

Il portale è stato progettato e realizzato nel 2009, dalla Fondazione Carlo Molo con il sostegno della Compagnia di San Paolo. Studiosi e ricercatori (medici, psicologi, logopedisti e tecnici informatici) curano la redazione dei testi e delle informazioni in un linguaggio accessibile al paziente. La documentazione visiva che arricchisce il sito è frutto di accordi con importanti mediateche di enti pubblici e privati, quali: Bim Distibution Roma, Film Commission Piemonte, Stefilm International srl, Centro Nazionale di Cortometraggio, Istituto piemontese per la storia della Resistenza e della società contemporanea Giorgio Agosti, Museo Nazionale del Cinema di Torino, Independent Ideas, Pinacoteca Giovanni e Marella Agnelli, Fondazione Torino Musei, Archivio Nazionale del Cinema d’Impresa, Gianluca e Massimiliano De Serio, Archivio Storico Fiat, Fondazione Museo Egizio, Istituto Europeo di Design, Acquario di Genova, Associazione Documé e Cepim.