L'afasia (dal greco 'afasia', mutismo) è un'alterazione del linguaggio dovuta a lesioni alle aree del cervello deputate alla sua elaborazione.
Le alterazioni possono riguardare vari aspetti del linguaggio: comprensione, produzione, ripetizione, strutturazione.
Tra le cause più frequenti dell’insorgere dell’Afasia: ictus, ischemia transitoria, emorragia celebrale, processi espansivi (tumori), processi degenerativi (atrofie celebrali).
La disabilità che ne consegue intacca la sfera sociale e relazionale ponendo, molto spesso, l‘afasico in una situazione di disagio, depressione e isolamento.

Le attività della Fondazione relative alle patologie afasiche vengono svolte in due diversi Centri che dal 2018 si sono costituiti in strutture che godono del patrocinio della Fondazione
1. Cooperativa sociale CIRP (Creare Integrazione Resilienza Possibilità) www.cirpafasia.it
2. Laboratorio Sperimentale Afasia dello Studio Associato Giachero - Calati www.afasialab.it

2. Attività culturali e laboratoriali
La Fondazione propone attività culturali e laboratoriali rivolte ai pazienti afasici, in collaborazione con AITA Piemonte e le istituzioni cittadine. Lo scopo di questa attività è di creare stimoli creativi alla partecipazione e al reinserimento sociale. 






Isabile.it è la prima web tv realizzata per e con gli afasici che vuole colmare il vuoto della riabilitazione rivolta alla 'disabilità  residua' (deficit di attenzione ed elaborazione mentale).

Il portale è stato progettato e realizzato nel 2009, dalla Fondazione Carlo Molo con il sostegno della Compagnia di San Paolo. Studiosi e ricercatori (medici, psicologi, logopedisti e tecnici informatici) curano la redazione dei testi e delle informazioni in un linguaggio accessibile al paziente. La documentazione visiva che arricchisce il sito è frutto di accordi con importanti mediateche di enti pubblici e privati, quali: Bim Distibution Roma, Film Commission Piemonte, Stefilm International srl, Centro Nazionale di Cortometraggio, Istituto piemontese per la storia della Resistenza e della società contemporanea Giorgio Agosti, Museo Nazionale del Cinema di Torino, Independent Ideas, Pinacoteca Giovanni e Marella Agnelli, Fondazione Torino Musei, Archivio Nazionale del Cinema d’Impresa, Gianluca e Massimiliano De Serio, Archivio Storico Fiat, Fondazione Museo Egizio, Istituto Europeo di Design, Acquario di Genova, Associazione Documé e Cepim.